Cercasi HR Specialist settore sanitario disperatamente!

Cercasi HR Specialist settore sanitario disperatamente!

Cercasi HR Specialist settore sanitario disperatamente!

di Team TSS

Categoria: lavoro

L’ HR specialist è una figura davvero difficile da trovare in ambito socio-sanitario. E’ necessaria una preparazione adeguata e specifica del settore ma è uno dei profili più ricercati. Secondo gli ultimi dati riportati da note multinazionali e famosi portali di ricerca lavoro in Italia, le posizioni aperte risorse umane si posizionano al secondo posto nella classifica delle professioni più richieste (subito dopo quelli legati all’innovazione tecnologica e digitalizzazione).

Ma come si diventa HR manager? Quali sono i requisiti? Che cosa si ricerca per la gestione delle risorse umane in azienda?

 

Chi è il responsabile risorse umane in ambito sanitario.

Il responsabile HR si caratterizza come figura chiave nei processi di gestione delle risorse umane in aziende del settore socio-sanitario. Svolge un ruolo centrale nei processi di ricerca, selezione e inserimento del personale in strutture accreditate pubbliche o private, predisponendo piani di sviluppo e formazione congruenti con i profili professionali. E’ in grado di:

  • svolgere attività connesse alla gestione amministrativa di dipendenti e collaboratori;
  • occuparsi delle politiche retributive;
  • gestire le scadenze connesse agli obblighi normativi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • svolgere un ruolo di intermediazione nelle relazioni con le RSU e le OO.SS. territoriali.

E’ inoltre una figura che ha ottime doti comunicative e negoziali, ricoprendo un ruolo attivo nella gestione dei rapporti fra personale e funzione HR. Deve preoccuparsi di seguire ciascun profilo dal processo di selezione all’inserimento e per tutto il periodo di permanenza all’interno dell’azienda.

Due sono le linee guida principali:

  1. selezionare e valorizzare le risorse umane;
  2. salvaguardare gli interessi di business dell’azienda e raggiungere gli obiettivi prefissati, sempre attraverso un chiaro coordinamento.

 

Sbocchi occupazionali

La figura di responsabile delle risorse umane può lavorare in ospedali e strutture sanitarie, pubbliche o private, di ogni tipologia e dimensione. Si occupa direttamente della gestione e sviluppo del personale e svolge le sue funzioni in collaborazione con il Direttore Generale ed il Direttore Sanitario.

Ricoprire questo ruolo significa lavorare in una delle aree più delicate, una sfera in cui gli interlocutori sono professionisti, tecnici, tirocinanti, ognuno con le proprie peculiarità.

 

Come diventare responsabile risorse umane in ambito sanitario

Il responsabile delle risorse umane deve possedere un buon bagaglio culturale e competenze specifiche acquisite mediante una formazione adeguata. Sicuramente è importante possedere capacità di problem solving, di mediazione e comunicazione, ma è altrettanto rilevante una forte empatia e una grande capacità di ascolto.

Queste sono doti innate ma che in ogni caso, un buon corso di formazione con base psicologica può trasmettere, senza dimenticare la conoscenza delle leggi principali che regolano i rapporti con il personale.

L’HR Specialist deve salvaguardare la qualità dei rapporti umani e mettere le persone che lavorano in un determinato contesto in condizioni di serenità e produttività.

TSS, in qualità di Ente Accreditato ai servizi alla formazione e al lavoro in Regione Lombardia, vanta pluriennale esperienza nell’organizzazione di percorsi professionalizzanti in ambito sanitario, che hanno permesso di stringere nel tempo solide collaborazioni con tutte le principali strutture socio-sanitarie presenti sul territorio lombardo.

TSS è inoltre un punto di riferimento per le strutture che intendono effettuare nuovi inserimenti lavorativi o aggiornare la formazione dei propri lavoratori. Partendo da questi presupposti è stato quindi possibile raccogliere le richieste elaborando una proposta formativa che rispondesse in maniera puntuale alle esigenze espresse. Il corso di alta formazione dedicato all’HR specialist in ambito socio sanitario si rivolge quindi ad un profilo professionale oggi sempre più ricercato dalle aziende pubbliche e private.

 

In cosa si differenzia il corso

Il percorso formativo è stato pensato e progettato per avere un taglio fortemente pratico e legato alla realtà lavorativa:

  • 150 ore di studio individuale e project work;
  • 450 ore di stage risorse umane garantito presso strutture socio-sanitarie;
  • certificazione competenze rilasciata e fine corso;
  • Riconoscimento Borse di studio;

In quest’ottica viene garantito agli iscritti il placement in aziende del settore presenti sul territorio Lombardo.

Richiedi informazioni

Leggi i termini prima di proseguire

TSS utilizzerà le informazioni fornite in questo modulo per essere in contatto con voi e per fornire aggiornamenti. Per favore fateci sapere tutti i modi in cui vorreste rimanere in contatto.

Share This