Dolci incantati – Alice Bossi

Dolci incantati – Alice Bossi


Alice Bossi ha frequentato il corso SAB presso la nostra sede di Varese. Durante il corso è stata tra le allieve più propense all’apprendimento ed al confronto. Abbiamo avuto un’ottima impressione durante le ore d’aula, confermata dalla sua storia di imprenditrice di successo.

ci parli del tuo progetto? Cosa hai voluto realizzare?

Dolci incantati è la prima microimpresa domestica del settore alimentare della provincia di Como associata a “Cucina Nostra” che offre un’attività di catering. L’attività è specializzata nella realizzazione di tavoli di dolci a tema dove lo stile dei dolci, delle decorazioni e l’allestimento si adattano alla tipologia di festa e di cerimonia.

Alice

quando hai aperto la tua attività? Dove si trova?

La mia attività è stata aperta a Dicembre 2015 e si trova a Faloppio (Como). Dolci incantati è un laboratorio che lavora su ordinazione per privati, ristoranti, pasticcerie, wedding planner, parchi gioco per bambini…

Alice

quali sono i fattori che ti rendono differente? Su cosa basi il tuo successo commerciale?

I fattori che rendono differente Dolci incantati sono: la personalizzazione del prodotto (dalla ricetta alla decorazione), l’attenzione al cliente e al singolo dettaglio (decorazione, allestimento, grafica…), la realizzazione di dolci unici ed emozionali da “gustare” con tutti i sensi. Baso il mio successo commerciale sull’unicità del prodotto.

Alice

hai incontrato difficoltà iniziali? Se si di che tipo?

La mia più grande difficoltà è stata interfacciarmi con l’Asl per capire come poter aprire una microimpresa domestica nel settore alimentare. Non c’è una normativa nazionale che definisce quali sono i requisiti per poter produrre cibo fatto in casa sicuro e, da qualche anno a questa parte, le Asl locali non possono rilasciare pareri preventivi o fare consulenza

Alice

come hai risolto le difficoltà iniziali?

La mia fortuna è stata conoscere l’Associazione Cucina Nostra che ha fatto da intermediario tra me e l’Asl preparando una relazione tecnica per un parere preventivo e aiutandomi ad organizzare la cucina domestica secondo i principi dell’HACCP e della regolamentazione europea.

Alice

quali sono i tuoi piatti forti? Cosa proponi ai clienti che si approcciano ai tuoi prodotti per la prima volta?

Il mio “cavallo di battaglia” sono le torte di cake design preparate con basi di morbido pan di spagna farcito con creme fresche per tutti i gusti, ricoperte da un leggerissimo strato di crema al burro e da un successivo millimetrico foglio di pasta di zucchero. Preparo anche golosi cupcake, sfiziosi cake pop e deliziosi bicchierini di creme e mousse monoporzione.

Alice

con quali prospettive guardi al tuo futuro? Come ti piacerebbe sviluppare il tuo progetto da ora a 5 anni

Dolci incantati è solo all’inizio… Da qui a 5 anni mi piacerebbe: innanzitutto sfatare la “leggenda metropolitana” che le torte di cake design sono solo belle e non sono buone; organizzare dei corsi di pasticceria/cake design (al momento organizzo solo dei laboratori di decorazione per bambini) e realizzare un kit da vendere online per preparare uno Sweet Table in autonomia (dalle ricette alla grafica).

Alice

come valuti la tua esperienza in TSS? Cosa ti è servito apprendere durante il corso che hai seguito?

L’esperienza in TSS è stata fantastica. Sono stata seguita e accompagnata da un team di docenti/professionisti in un percorso di formazione completo (dalla sicurezza al marketing alla contabilità) che mi ha permesso di sviluppare e mettere in pratica la mia idea imprenditoriale. Un percorso impegnativo ma gratificante che mi ha arricchito come professionista e come persona.

Alice

che consiglio daresti a chi come te ora si approccia ad avviare una nuova attività?

Il mio consiglio è quello di avviare un’attività che rispecchi una propria dote, una propria passione e che allo stesso tempo sia frutto di una formazione professionale e certificata adeguata. Un’attività che sia in grado di far trasparire la dedizione e l’attenzione con cui ci si prende cura del prodotto/servizio offerto e quindi del fruitore finale.

Alice
Share This