In arrivo la fattura elettronica: siamo pronti?

In arrivo la fattura elettronica: siamo pronti?

In arrivo la fattura elettronica: siamo pronti?

di Team TSS

Categoria: News

Secondo quanto disposto dalla Legge di Bilancio 2018, dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore la fatturazione elettronica, che dovrà essere utilizzata sia nella relazione fra aziende e professionisti, sia nei confronti dei consumatori finali. L’era della digitalizzazione ha infatti imposto l’adozione di un sistema, già in uso presso le PA, che permette di emettere, trasmettere e conservare fatture attraverso l’utilizzo di un software dedicato, che sostituisce l’utilizzo del supporto cartaceo e garantisce l’uso di un percorso unico standardizzato grazie al Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate.

 

Chi sono i soggetti obbligati all’emissione della fattura elettronica

Per definizione sono obbligati ad emettere fattura elettronica tutti i soggetti privati (aziende e liberi professionisti con Partita Iva) residenti, stabiliti ed identificati sul territorio italiano. Ne sono esonerati (dalla sola emissione ma non dalla ricezione) i soggetti che applicano il regime dei minimi o regime di vantaggio (commi 1 e 2, art. 27, decreto legge 98/2011), il regime forfettario (commi 54-89, art. 1, legge 190/2014) e coloro che effettuano prestazioni di servizi nei confronti di non residenti, comunitari ed extra comunitari.

 

Come funziona

Il primo step di compilazione digitale prevede che venga indentificata la tipologia di destinatario a cui è rivolta, scegliendo tra PA, destinatari B2B (imprese e professionisti) e consumatori finali. Il documento viene poi firmato digitalmente attraverso l’utilizzo di una firma elettronica qualificata, per poi essere trasmesso mediante il Sistema di Interscambio, che ne effettua contestualmente la verifica sulla qualità e la completezza dei dati, al destinatario finale. La fattura viene infine archiviata in formato elettronico in “conservazione sostitutiva”, modalità informatizzata che conferisce valore legale al documento e ne permette la tenuta per 10 anni con risparmio di materie prime (non è più necessario stamparle in formato cartaceo) e tempi di ricerca ridotti.

 

Perché possiamo aiutarvi

Target Services Solutions organizza workshop informativi, destinati alle imprese italiane, sul tema della fatturazione elettronica. Chiamaci per conoscere il calendario delle prossime sessioni sulle sedi di Milano, Bergamo, Brescia e Varese.

Richiedi informazioni

Leggi i termini prima di proseguire

TSS utilizzerà le informazioni fornite in questo modulo per essere in contatto con voi e per fornire aggiornamenti. Per favore fateci sapere tutti i modi in cui vorreste rimanere in contatto.

Share This

PSICOLOGO DELLE CURE PRIMARIE - FORMAZIONE SUL CAMPO